Mostra dei Presepi a Mesagne

Abbiamo fatto visita a Mesagne per vedere come si sta preparando la città ad affrontare l’imminente periodo natalizio.
L’impressione che ne abbiamo rilevato è che, il centro storico già bello di per sè, sia diventato addirittura spettacolare per via delle luminarie presenti quasi in ogni strada grazie anche alla buona volontà di commercianti e cittadini, e interessante per via delle iniziative, alcune dotate di notevole spessore culturale e artistico che si susseguono,  come la “mostra dei presepi”, supportata dell’amministrazione comunale, e tenutasi all’interno del Castello.


La nostra presentazione è iniziata, quindi, con l’albero di luminarie all’entrata della Porta Grande, è continuata con uno sguardo e qualche scorcio del magnifico centro storico e delle sue più prestigiose chiese, e si conclude con la mostra che hanno voluto chiamare: “Castello di Presepi”, campionaria dedicata alle più belle e suggestive raffigurazioni artigianali della Natività.

 

 

Chiesa S. Anna

Chiesa Matrice

*****

In merito alla mostra BrindisiReport scrive:

“Un appuntamento unico nel territorio – curato dal direttore artistico Maurizio Piro – che permetterà di vivere in un unico contenitore culturale un vero e proprio percorso di Presepi di varia fattura ed epoca storica, tutti rigorosamente realizzati a mano. Si potranno ammirare Natività in cartapesta, di scuola napoletana, in maiolica, pupi di grandi e piccole dimensioni, composizioni da tavolo, chicche storiche e moderne rielaborazioni. La naturale cornice del Castello proietterà il visitatore in un affascinante percorso all’insegna della tradizione, dell’arte e della devozione.

Tra gli espositori sono diversi gli artisti mesagnesi: Tonino Dipietrangelo, Settimio Maggio, Mauro Blasi, i Padri Carmelitani ma tanti sono anche i lavori di valenza nazionale: fra tutti i presepi del maestro grottagliese Leonardo Petraroli, già esposti in Vaticano e vincitori di numerosi premi del settore.

La mostra resterà aperta per tutto il periodo natalizio (fino al 6 gennaio ndr) ad ingresso libero.”  

 

 *****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

*****

Si ringrazia l’amico Mario Carlucci per la collaborazione

2 commenti

  1. Grazie per il servizio. Mi avete risparmiato il tempo è la difficoltà di pubblicare le foto dei Presepi.
    Bellissima iniziativa.

    1. Grazie, ci aiuti a diffonderla!
      Per Mesagne ne abbiamo fatte molte altre che potrà trovare sul blog!
      Saluti.
      Francesco Guadalupi

Rispondi a Valerio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *